Imprese e lavoratori

Questa terza sezione raccoglie fondi di diversa origine. Un primo gruppo è costituito dalle carte versate da lavoratori e organismi politici e sindacali delle grandi aziende del Milanese, relative all'attività degli organismi di rappresentanza. Un secondo gruppo raccoglie la documentazione amministrativa, commerciale e tecnica prodotta dalle imprese.

Elenco dei fondi >>


Officine di Borgo S. Giovanni
Le Officine di Borgo S. Giovanni, fonderia di ghisa, fondate nel 1959 hanno sede a Lodi.
Estremi cronologici: 1973 - 1973
Documentazione: cartacea
Consistenza: 1 busta, 1 fascicolo
Inventario >>

Officine Gay - Archivio storico
L’azienda nacque a Lodi come società anonima il 9 aprile 1923 con la denominazione Industrie metallurgiche lodigiane. La società si era costituita per “l’esercizio di fonderie di ghisa e di metalli e le costruzioni meccaniche in genere, metalliche ed in legno”. Il 16 luglio 1924 divenne Costruzioni rimorchi e macchine (Crem) e qualche tempo dopo Officine ing. Folli. Nel luglio 1944 assunse la denominazione di Officine Gay. Nel corso degli anni si specializzò nella costruzione di carrelli, impianti frigoriferi, impianti completi per salumifici, pescherie, macelli, centrali del latte, gelaterie. Nel 1981 cessò la produzione. Le carte sono state versate alla Fondazione Isec nel 1983.
Estremi cronologici: 1921 - 1974
Documentazione: cartacea, fotografica
Consistenza: 7 buste, 48 fascicoli
Inventario >>

OM, Commissione interna (poi Consiglio di fabbrica)
La società Om (Officine meccaniche) fu costituita il 9 gennaio 1926 come Società immobiliare Ortensia, poi nel 1928 divenne Om - Fabbriaca bresciana automobili e infine il 20 ottobre 1937 Om Spa. Il 22 settembre 1967 fu assorbita per incorporazione nella Fiat. Aveva stabilimenti a Milano, Brescia e Suzzara.
Il fondo si è costituito negli anni '70 per successive aggregazioni di materiali documentari versati da militanti sindacali e politici che avevano lavorato alla Om di Milano.
Estremi cronologici: 1946 - 1980
Documentazione: Cartacea
Consistenza: Buste 3, Fascicoli 28
Inventario >>

Orlando Giovanni
Vedi Magneti Marelli - Orlando Giovanni (stabilimento B).
Estremi cronologici: 0 - 0
Documentazione:
Consistenza:

Osva - Archivio storico
L'Osva (Officine sestesi Valsecchi Abramo) è la prima azienda metalmeccanica sestese degna di questo nome; iniziò la produzione nel 1891 col nome di Officine Bartolomeo Cremona; nel 1906 si fuse con le Officine Valsecchi e Giussani per dar vita appunto alle Officine sestesi Valsecchi Abramo, fonderia di ghisa e ottone e smalterie per la produzione di cucine economiche, elettrodomestici, rubinetterie. L'azienda, dopo una lunga crisi, ha cessato definitivamente la produzione nel 1972.
Le carte sono state versate nel 1972.
Estremi cronologici: 1944 - 1965
Documentazione: cartacea
Consistenza: 1 busta, 3 fascicoli
Inventario >>

Ricerca guidata
(clicca su una lettera per visualizzare i fondi in ordine alfabetico)

Ricerca libera
Ricerca per anno
dal
dal
Cerca fondo con materiale...
audio
video
fotografico

 

avvia la ricerca »