Area ricercatori
Registrazione
Ricerca libera
  >>
cerca per...
Enti e organismi
Ente Conservatore
Nomi
Luoghi

Castagnola Gianfranco
Cavassori Ermes
Cavina Enrica
Celio Renato
Cerri Livio
Codenotti Bruno
Collotti Enzo
Colombo Ferruccio
Corbelletti Primo
Corti Napoleone
Cosa Piero
Cruciani Roberto
Da Polenta Ostasio
Dalmastro Benedetto
De Beden Riccardo
Della Rocca Icilio
Di Caporiacco Lodovico
Ernst Erik Karl
Fagnani Carlo
Fassina Bruno
Ferrario Clemente
Fiorentini Felice
Fornasir Ardito
Franchini Franco
Fumagalli Luciano
Giacosa Dino
Giovannelli Enrico
Giovannini Bruno
Gola Teresio
Graziani Rodolfo
Grazioli Emilio
|< < Pag. 2 di 4 > >|
Primo Corbelletti
Scheda
Nome Fondo: Vercelli - Primo Corbelletti
Ente conservatore: Istituto per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea delle province di Biella e Vercelli
Indirizzo: Via d'Adda 6 , Varallo (Vercelli); tel: 0163/52005; fax: 0163/562289
Estremi cronologici: 1943 ott.- 1945 mag.
Consistenza: 1 busta (16 fascicoli)
Descrizione sommaria del fondo: Primo Corbelletti (comandante Timo) ricoprì il ruolo di vicecomandante del distaccamento Andriano Caralli a partire dal marzo 1944. Nel maggio successivo divenne comandante del battaglione “Caralli”. All’inizio di agosto, in conseguenza del continuo afflusso di partigiani, il battaglione venne riorganizzato in 76a Brigata “Togni-Aosta” il cui comando venne affidato a Primo Corbelletti. Successivamente la brigata venne ulteriormente riorganizzata in VII Divisione “Aosta”, sempre comandata da Corbelletti e venne stanziata nell’area compresa tra l’Eporediese e la Valle d’Aosta.
Serie in evidenza:
  • Prefettura repubblicana, Vercelli: disposizioni ai podestà, documenti vari. [fascicolo 1, ottobre 1943 – aprile 1945]
Campo note: Consultabile
Strumenti: Piero Ambrosio(a cura di), Guida agli archivi dell’Istituto per la storia della resistenza in provincia di Vercelli «Cino Moscatelli», in Commissione Archivi-Biblioteca dell’Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia (a cura di), Guida agli archivi della Resistenza (Ministero per i Beni culturali e ambientali, pubblicazioni degli archivi di stato), Roma, 1983, pp. 323 – 353.
Referente: Federico Caneparo
ISEC homepage